te profumati aromatizzati

Tè profumati o aromatizzati?

I tè profumati e i tè aromatizzati conquistano molti con il proprio profumo, che può derivare dall’aggiunta di aromi artificiali e naturali o dal contatto con petali di fiori e pezzi di frutti.

Le tecniche per prepararli sono diverse e con questo articolo voglio spiegartele, per aiutarti a distinguerle e a scegliere al meglio il tuo prossimo tè preferito.

Qual è la differenza tra tè profumati e aromatizzati?

Spesso si confonde le due tipologie di tè, perchè molto simili nell’aspetto. Ma la differenza principale sta nelle modalità di applicazione del profumo.

I tè profumati possiedono il profumo di fiori o frutti, che acquisicono naturalmente tramite il contatto delle foglie del tè con i petali o pistilli dei fiori, o con alcuni frutti. Questa tecnica di profumazione veniva usata in Cina già molti secoli fa.

Nello specifico erano tè profumati con fiori di osmanto e gelsomino. Successivamente, si cominciò a utilizzare la gardenia, i litchi, i fiori di prugno e i fiori di loto (attualmente il tè profumato al loto migliore si produce in Vietnam).

Solitamente fiori e tè non vengono raccolti nello stesso periodo dell’anno, per questo quando vengono messi a contatto le foglie di tè sono già state lavorate in precedenza e conservate fino al momento della raccolta dei fiori freschi.

Questi devono essere di ottima qualità e avere un livello di umidità che non vada a intaccare le foglie di tè. Il livello di profumazione che si vuole raggiungere determina la quantità di fiori utilizzata. 

Il contatto avviene a strati alterni di fiori e foglie e dura massimo dodici ore. In questo tempo è possibile sostituire i fiori ogni sette ore quando questi si ossidano. Queste fasi si alternano finché la profumazione è completa.

Nei tè aromatizzati, invece, si utilizzano aromi, naturali o artificiali.

Spesso si tratta di aromi di frutti o fiori, che sono presenti anche in pezzettini piccoli mescolati con le foglie a puro scopo decorativo.

Il sapore viene conferito dagli aromi, presenti in un determinata percentuale. Spesso i tè aromatizzati sono anche composti da miscele di foglie di tè; le più utilizzate sono i tè verdi cinesi o giapponesi, oppure i tè neri indiani e cinesi.

Vuoi farti promuovere ne LeROSA?

Contattaci

Tè profumati

I tè profumati vengono prodotti in Cina, Taiwan, Vietnam, India e Sri Lanka.

Le profumazioni più famose del tè sono quelle al gelsomino e all’osmanto, entrambe molto popolari in Cina e a Taiwan.

Il tè di base utilizzato può essere un tè verde, bianco, oolong o nero. Ovviamente, in base al tipo di tè da cui si parte, la mescolanza del suo sapore con il profumo dei fiori determina il gusto finale.

Tè verde profumato al gelsomino

In Cina, nelle provincie di Guangxi, Jiangsu e Fujian dove si produce il tè verde al gelsomino, è possibile reperire fiori di gelsomino di ottima qualità.

Nella mia selezione di tè ho scelto questo tè verde profumato al gelsomino, che si chiama Jasmine Dragon Pearls. Viene prodotto nel Fujian.

Le foglie di tè verde vengono raccolte e lavorate in primavera. La forma che viene data alla foglia finale è appallottolata. La conservazione dura fino al mese di agosto, quando i fiori di gelsomino cominciano a sbocciare e sono pronti per essere messi in contatto con le foglie di tè.

Foglie di tè verde profumato al gelsomino Jasmine Dragon Pearls

Questo tè emana un delicato profumo di gelsomino, ma al momento dell’infusione rivela altre note fruttate di pesca.

Possiamo trarre il meglio da questo tè anche con più infusioni e, una buona alternativa, è la preparazione con l’infusione a freddo. In questo modo otteniamo una bevanda gustosa, dissetante e fresca, senza bisogno di aggiungere zucchero o altri dolcificanti.

In Cina il tè profumato al gelsomino si beve anche durante i pasti, sia in abbinamento a piatti di carne, dei quali bilancia la controparte grassa, sia in abbinamento a pesce.

Tè aromatizzati

I tè aromatizzati sono più diffusi rispetto a quelli profumati, anche perché la loro produzione risulta meno dispendiosa in termini di tempo e costi. Questo non significa che non sia possibile trovare ottimi tè aromatizzati. L’importante è accertarsi che i metodi di aromatizzazione e i componenti usati siano di qualità.

Il più famoso è l’Earl Grey, il tè aromatizzato al bergamotto, amato da molti soprattutto durante la colazione. Ma non si tratta dell’unico.

Tè verde aromatizzato

Ti faccio conoscere questo tè verde aromatizzato, che si chiama Sakura. Dal profumo che si sente già aprendo la busta, si percepisce appieno l’aroma dell’estate. Possiede aromi di ciliegia, ma è formato da un blend di tè verdi cinese e giapponese, fiori di gelsomino, rosa canina, peonie.

Foglie di tè verde aromatizzato Sakura

Di base, riconosciamo un buon tè verde, il cui gusto non scompare per azione dei profumi con cui è a contatto.

Questo è un ottimo tè da sorseggiare durante una pausa pomeridiana, sia caldo che freddo.

Ti consiglio di utilizzare una teiera o caraffa di vetro, per ammirare le foglie e i petali dei fiori muoversi e danzare nell’acqua.

Questi due tè fanno parte della selezione di tè estiva curata da me e riservata a LeROSA in una pagina dedicata a un prezzo speciale.

Vieni a conoscere questi tè a prezzo scontato solo per LeROSA!

Contattaci

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Elisa Moratello

Elisa Moratello

Laureata in lingua e letteratura Russa, appassionata di arte, viaggi, editoria e aspirante tea sommelier. Dall' amore per il tè e per l'infinito mondo che sta dietro a una tazza fumante è nato un blog in cui condivido tutto ciò che so e che scopro sulla mia bevanda preferita, dalle origini alle curiosità che la riguardano. Studio e ricerco tè in foglia di qualità, per proporli ogni mese nel mio e-commerce.

LeROSA è il mondo che si basa su tre pilastri: Ascoltare Collaborare Sorridere. Scopri come!

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA.
NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.
PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.

 

Per conoscere tutte le possibilità di collaborazione e promozione della nostra realtà:

I NOSTRI PARTNER

Scoprirecosebelle è il progetto che si occupa del benessere e la felicità di chi lo segue.

Inkalce Magazine non è una semplice rivista, ma uno strumento di marketing che ha scelto noi per raccontare storie di impresa online.

Sostieni la nostra partnership con Crystal Eye Shop acquistando le opere delle nostre LeROSA artiste stampate su magliette, felpe e accessori


E per conoscere la Founder del progetto LeROSA, Giulia Bezzi, esperta SEO e Content Marketing, scegli i libri nei quali sono presenti i suoi contributi:

Sei dei nostri?

vuoi conoscere le nostre attività? Leggi la nostra newsletter.

Iscriviti ora