albi illustrati per bambini 3-6 anni da leggere in estate

Albi illustrati per bambini 3-6 anni da leggere in estate

L’estate è ormai alle porte e in questo periodo per alcuni di noi è più facile trovare uno spazio dedicato alla lettura condivisa di albi illustrati per bambini. Leggere una storia a voce alta è un regalo prezioso che facciamo a i nostri figli.

Il momento della lettura può variare a seconda delle abitudini e dell’età dei bambini. L’importante è scegliere un libro che ci piace, così questo momento sarà davvero speciale.

Albi illustrati infanzia

Gli albi illustrati per bambini per la fascia di età tra i 3 anni e i 6 anni sono i libri più adatti. Anche se, a mio parere, un albo illustrato va bene per tutti. Può andare bene anche per i più grandicelli, e persino per gli adulti.

Ma che cos’è un albo illustrato? Un albo illustrato è un libro in cui immagini e parole si sposano alla perfezione.

Leggere ai bambini un albo vuol dire educarli al bello, vuol dire farli entrare direttamente nella storia non solo attraverso il ritmo delle parole e del racconto, ma anche attraverso le illustrazioni, che di solito occupano tutta la pagina e sono coinvolgenti e bellissime.

Le illustrazioni di un albo illustrato aiutano il bambino a seguire la storia letta dall’adulto, e in genere il piccolo ascoltatore può interagire e anticipare, indovinare che cosa succede ancora prima di ascoltare come prosegue la storia. In tutto questo, secondo me, sta la magia dell’albo illustrato e della sua lettura.

Vuoi farti promuovere ne LeRosa?

Contattaci

Didattica con gli albi illustrati

La lettura dell’albo illustrato molto spesso è considerata ideale solo per bambini in età prescolare oppure per le classi iniziali della scuola primaria.

In realtà la lettura dell’albo si rivela un ottimo strumento per la didattica anche di classi superiori alla prima e soprattutto permette di associare alla lettura lo sviluppo di altre competenze.

L’albo illustrato può essere sicuramente un ottimo strumento per l’apprendimento della letto-scrittura per i bambini delle classi prime, ma per i bambini più grandi può essere il punto di partenza per parlare di temi importanti come l’amicizia, l’ambiente, la famiglia. 

Un albo illustrato può essere drammatizzato, può avvicinare all’arte e alle varie tecniche artistiche. Dopo la lettura dell’albo possiamo dedicarci ad attività legate alla storia. Quelli in lingua straniera, per esempio in inglese, sono un ottimo modo per esporre precocemente i bambini a una seconda lingua.

Bloginrete 600x300

Per approfondire il tema della didattica legata agli albi illustrati consiglio la lettura di “A scuola con gli albi illustrati” di Antonella Capetti, edito da Topipittori. Un saggio in cui l’autrice racconta la sua esperienza di insegnante che utilizza gli albi nella sua didattica.

Albi illustrati per bambini estate 2020

Oggi la scelta di albi illustrati di qualità è molto vasta. Il mercato offre veramente tanto. Con l’arrivo dell’estate è bello scegliere qualcosa che ci possa accompagnare sia se andremo in vacanza sia se resteremo a casa.

Ecco qualche consiglio.

Libri semplici, divertenti e coinvolgenti adatti a bambini di 3 anni sono quelli della casa editrice Minibombo.  Con un tratto semplice ma efficace, i libri di Minibombo sono fatti per divertire e allo stesso tempo imparare qualcosa in maniera leggera.  Tra i miei preferiti ci sono: “Orso Buco”,  “Un sasso nella strada”, “Chi mi ha rubato il naso”, “Un colore bellissimo”.

Un grande classico che consiglio sempre è “Sembra questo sembra quello” di Maria Enrica Agostinelli edito da Salani. Un libro in cui la realtà non è come appare e, molto spesso, ciò che sembra non è ciò che è. Un libro divertente ma profondo. I bambini si divertiranno molto a indovinare e anticipare gli oggetti o animali che sembrano una cosa e in realtà sono un’altra.

Tra gli albi illustrati per bambini dai 4 ai 6 anni consiglio di mettere in valigia i favolosi libri di Beatrice Alemagna, editi da Topipittori. Tra i più belli: “Il meraviglioso Cicciapelliccia” che ti trasporta con illustrazioni dettagliate e bellissime in un quartiere di una città o paesino francese in cui una bambina cerca un Cicciapeliccia per il compleanno della sua mamma; “I cinque malfatti” in cui cinque personaggi strambi e imperfetti incontrano, un giorno, Il Perfetto. Un albo che fa capire che si può vivere felici e imperfetti. “Un giorno fatto di niente” che parla proprio di un giorno d’estate, della noia di un bambino che si trasforma in immaginazione, in meraviglia per le piccole cose.

Un altro albo che ho apprezzato molto è la “Gallinella verde” di Alison Murray edito da Emme Edizioni; una storia di amicizia e solidarietà che si evolve con il cambio delle stagioni.

Infine “Vorrei un tempo lento lento” di Luigina del Gobbo, edito da Lapis Edizioni, racconta, in versi, la libertà di fare le cose con calma, di sognare, di riposare e anche di non fare proprio niente. E in estate un tempo lento lento è proprio quello che ci vuole.

Vuoi scrivere all’espert* di questo articolo?

Contattaci

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Nicoletta Baldini

Nicoletta Baldini

LeROSA è il mondo che si basa su tre pilastri: Ascoltare Collaborare Sorridere. Scopri come!

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA.
NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.
PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.

 

Per conoscere tutte le possibilità di collaborazione e promozione della nostra realtà:

I NOSTRI PARTNER

Scoprirecosebelle è il progetto che si occupa del benessere e la felicità di chi lo segue.

Inkalce Magazine non è una semplice rivista, ma uno strumento di marketing che ha scelto noi per raccontare storie di impresa online.

Sostieni la nostra partnership con Crystal Eye Shop acquistando le opere delle nostre LeROSA artiste stampate su magliette, felpe e accessori


E per conoscere la Founder del progetto LeROSA, Giulia Bezzi, esperta SEO e Content Marketing, scegli i libri nei quali sono presenti i suoi contributi:

Sei dei nostri?

vuoi conoscere le nostre attività? Leggi la nostra newsletter.

Iscriviti ora