Giochi cognitivi: la guida completa

I giochi cognitivi sono un’ottima palestra per allenare mente, il cervello e le abilità cognitive.

Grazie agli studi effettuati dalle neuroscienze sulla neuroplasticità del cervello si è potuto dimostrare come l’apprendimento può modificare la struttura neurale. Continui e positivi stimoli possono attivare un gene specifico che crea connessioni tra il neurone sensoriale e quello motorio. Il cervello è in grado di modificare continuamente l’architettura se opportunamente stimolato anche attraverso il gioco in base alle diverse abilità mentali (memoria, attenzione, coordinazione…).

Bastano 10 minuti al giorno.

Dopo la Nintendo DS, si sono moltiplicate le app di brain training che potenziano le abilità cognitive come fosse un allenamento fisico. Una palestra per il nostro cervello.

In  molti casi questa tipologia di giochi viene utilizzata nella riabilitazione cognitiva con pazienti affetti da malattie gravi mentali.

In questo articolo troverai i migliori test, giochi da fare a casa e applicazioni da scaricare per migliorare e allenare le capacità cognitive sia per i bambini che per adulti, anziani.

Bambini

I bambini di oggi sono nativi digitali. Genitori che lasciano il proprio figlio davanti a un dispositivo elettronico, già da piccolissimi, sono in crescita. Il dubbio è se ciò è giusto o meno.

Più che chiedersi se è giusto o meno, si potrebbe ricercare quei giochi che possono aiutare il bambino a allenare il suo cervello perciò compito dell’adulto è ricercare giochi che abbiano come fine quello di  educare a sviluppare e allenare le sue facoltà cognitive. La tecnologia ludica ha dimostrato di avere grandi potenzialità che possono essere tradotte nel  come migliorare l’attenzione, la memoria e le capacità cognitive.

Il mondo ditale offre migliaia di possibilità di svago e divertimento; tantissimi siti propongono giochi online e piattaforme ludiche divisi per fascia d’età e genere. Allo stesso modo tante app offrono attività per i più piccoli organizzati in categorie  grazie a giochi intelligenti, anche didattici che stimolano creatività e apprendimento. Ecco un elenco di migliori giochi per bambini disponibili sia online che scaricabili  su smartphone, tablet o computer che stimolano i piccoli e sono di ottimo supporto per i genitori.

Giochi online

Il sito di giochi più apprezzato di giochi online è www.giochiper.com, un portale che offre una varietà di attività. I giochi sono organizzati per categorie (sport, abilità, astronavi, azione) e per età.

Altro sito è www.bartolomeo.education, dove i bambini possono navigare divertendosi. É un portale adatto a bambini della scuola primaria, all’interno ci sono giochi didattici fondati sulle materie scolastiche come storia, arte, letteratura e che coinvolgono il bambino attraverso animazioni audio e video ben strutturati.

A disposizione di tutta la famiglia ci sono i canali televisivi come Cartoon Network che offre la possibilità di giocare online immedesimandosi nei personaggi dei cartoni preferiti dai più piccoli. All’interno di questo portale è presente anche una sezione  come Kids National Geographic in cui trovare curiosità sulla natura, scienza e popoli del mondo. Un valido aiuto per migliorare le conoscenze d’italiano, matematica e geometria è Baby Flash. I bambini possono migliorare le loro abilità scolastiche accanto al supporto degli adulti.

Giochi da scaricare

Nel mondo digitale esistono varie app di giochi cognitivi per bambini da scaricare su smartphone, tablet o pc.Uno dei più gettonati è Gcompris, ricco di giochi per bambini dai 2 ai 12 anni d’età.

Compatibile con Windows, iOS e Linux, Android, offre per la maggior parte giochi gratuiti; versando un piccolo contributo gratuito si possono sbloccare altre attività. La maggior parte dei giochi sono orientati alle attività didattiche come imparare l’uso del computer, lettura, scienze, geografia, giochi educativi come memory, scacchi, l’impiccato.

La matematica diventa una materia semplice e divertente grazie a AB Math Lite. App per bambini dai 6 anni in su che vogliono sfidarsi, imparare, approfondire questa materia a volte così difficile. Nozioni matematiche non sono più qualcosa di mnemonico ma vengono interiorizzate attraverso giochi che allenano i processi mentali di memoria. AB Math Lite è la versione gratuita AB Math, invece, a pagamento.

Pe stimolare la creatività avvicinando i bambini al linguaggio musicale e artistico segnalo due app. Nel campo musicale, per bambini dai 2 ai 5 anni c’è Piano virtuale, una tastiera virtuale sulla quali i bambini possono ascoltare le note e divertirsi suonando come più piace a loro.

Se invece ai bambini piace disegnare esistono varie app tra cui Disegni da Colorare per Bambini, o Disegno e pittura animali, in cui i bambini diverranno piccoli artisti in cui la fantasia sarà protagonista di questi capolavori. Esistono anche app di educazione alimentare, di pratica yoga, educazione civica che introducono i bambini all’idea di una vita sana, regolamentata da piccole regole che possono aiutare a vivere meglio.

Adulti

Il gioco è un punto fondamentale nella crescita del bambino, da non sottovalutare che può essere fondamentale anche in età adulta. Allenare la mente divertendosi migliora la qualità della vita, aiuta a sentirsi più capaci e stimola alcune facoltà mentali che con l’età sembrano far un passo indietro. Per esempio i giochi da tavola sono un mix di strategia, memoria, pianificazione, attenzione, un mezzo capace di riunire tutta la famiglia.

Per migliorare le vostre capacità mentali vi propongo tre tra i migliori giochi per allenare la mente in modo semplice ma divertente durante i momenti di relax, nel tragitto per arrivare al lavoro se siete in tram, pullman o treno, o state aspettando il vostro turno durante le vostre commissioni. Giocare online è un’attività sempre più diffusa, perché non farlo con un’intenzione ben precisa come allenare la mente?

Offerta
Ginnastica mentale. Esercizi di ginnastica per la mente per disturbi della memoria e altri deficit cognitivi lievi-moderati
Oltre all'articolo di Vanessa Pellegrino, ti consigliamo questo libro con tutti gli esercizi di ginnastica mentale, per migliorare l'apprendimento cognitivo.

Giochi di logica

Utili ma simpatici sono i giochi di logica come Skillz, Memorado e Luminosity.

  • Skillz: piattaforma di competizione che riunisce giocatori di tutto il mondo. La sua funzione è quella di sperimentare il tuo grado di memoria con una serie di puzzle e piccoli giochi. Varie tipologie di giochi si presentano in questa app che ha come obiettivo di migliorare, oltre la memoria, la accuratezza visiva, la concentrazione e i riflessi. Alla fine di ogni livello una valutazione vi attenderà e che vi premierà con dei bonus quando il vostro risultato sarà ottimo da utilizzare nelle sfide con amici in modalità multiplayer. É un gioco gratuito disponibile su Android e iOS.
  • Memorando,  gioco che mantiene il cervello in allenamento attraverso letture, giochi di abilità e logica migliorando la memoria, il ragionamento, la concentrazione e le abilità matematiche. Una palestra per la mente. Studiato in base hai principi delle neuroscienze, si compone di 24 giochi disposti su 720 livelli per allenare la mente a materie come matematica, memoria, logica e osservazione. Pochi minuti al giorno per mantenere la mente impegnata con allenamenti personalizzabili. Memorando è gratuito, mentre chi volesse raggiungere ulteriori progressi può acquistare la versione premium in cui c’è l’accesso a molteplici statistiche, giochi aggiornati e giornalmente ottimizzati.
  • Lumosity, applicazione sviluppata in collaborazione con facoltose università statunitensi e istituti sanitari. Rimane la migliore app presente in rete composta da una serie di mini-giochi integrati e associati a un programma giornaliero, sempre collegato a statistiche che fanno notare i tuoi progressi nel tempo. L’abbonamento mensile, come la maggior parte di queste app, sblocca più giochi e funzioni. Dopo aver effettuato l’accesso, Lumosity ti assegnerà una scheda di 30 esercizi di allenamento. Appena collegati, avrai un training personale composto da sessioni giornaliere che mirano allo sviluppo di specifiche aree cognitive. Potrai scegliere tu a quale iscrivervi.

Anziani

Per la persona anziana fare esercizi che attivano le capacità intellettive e operative permette di evitare la regressione del proprio cervello attraverso operazioni come il confronto, l’associazione, la classificazione, l’elaborazione, la memoria. Il gioco si inserisce come una vera e propria terapia soprattutto in casi di demenza senile.

In presenza di decadimento cognitivo avanzano difficoltà come quello di ricordare  oppure di altre funzioni che nella quotidianità si danno per scontato. Ragionamento, memoria e linguaggio sono quelle funzionalità che possono essere più intaccate.

Conservare attive e vitali le funzioni cognitive mantiene una persona anziana in uno stato di benessere mentale aiutando a restare vigili e autonomi nella propria casa.

Giochi da fare con i nipoti

Esistono molte attività che ritardano l’invecchiamento mentale, anche da fare in compagnia dei più piccoli in modo da godersi i propri nipoti e allo stesso tempo allenare il proprio cervello.

  • Memory: gioco in cui si ricercano le coppie uguali di carte mette a faccia in giù. É un gioco che stimola funzioni celebrali come la memoria a breve e a lungo termine, l’abilità visivo-spaziali. Incoraggia grandi e bambini, i quali, già dai 5 anni sono in grado di giocare con un numero di carte considerevole.
  • Cose, fiori, colori. Gioco che abbiamo fatto tutti da bambini. Sembra banale ma concentrarsi nel trovare categorie di nomi e cose aventi la stessa lettera può essere più difficoltoso. Si potrebbe anche aumentare la suspense facendolo diventare un gioco a tempo. Ricordare e far emergere una serie di parole risponde a requisiti bene precisi dal punto di vista del linguaggio. Per l’anziano è un modo di stimolarlo affinché continui a mantenere vivo lo spettro semantico imparato.
  • Forme e incastri. Le costruzioni sono dei giochi che che appassionano tutti e che richiedono l’abilità di incastrare l’immagine nel posto giusto. Le abilità stimolate attraverso questi giochi sono: l’elaborazione di un’immagine complessa da costruire, pianificare il come costruirla, favorire la coordinazione oculo-manuale e quella visuo-spaziale. Colori, forme stimolano creatività e fantasia.
  • Dama, scacchi e giochi di società. Questi sono i giochi preferiti degli adulti che stimolano il ragionamento, la pianificazione e logica. Pomeriggi trascorsi a giocare con i propri nipoti impegnando la mente fanno scivolar via il tempo aumentando piacere e serenità.

Se fino a oggi avrai pensato che il gioco è solo solo qualcosa che coinvolge i bambini grazie a questo articolo puoi cambiare il tuo pensiero attribuendogli una veste nuova.

Giocare è un’azione adatta a ogni età, non è semplice divertimento ma scoperta e imparare divertendosi. Per questo non è mai troppo tardi per concedersi un momento di svago durante la giornata a ogni età.

 

 

0 Condivisioni