23/07/2017 9:40

“Ciao Giulia, ben ritrovata! volevo farti i complimenti per Le Rosa e dirti che credo in te e in questo progetto. Davvero. Sento che sarà  un successo”.

26/07/2017 16:05

“Ciao Giulia. Se non l’hai trovata per Pavia mi offro io! Fammi sapere”

Stasera mi sono divertita…ho fatto un viaggio indietro del tempo nella chat in messenger tra me e Giulia Bezzi, colei che per prima ha sognato LeROSA e che oltre a sognarle le ha fatte davvero esistere.

Come avrete notato per me è stato “un amore a prima vista”: da quando sono venuta a conoscenza del progetto LeROSA a quando mi sono candidata come coordinatrice della provincia di Pavia sono passati appena 4 giorni!

Questo perché LeROSA le ho sentite subito parte di me. I primi video di Giulia Bezzi con cui ha presentato il progetto sui Social mi hanno lasciata “a bocca aperta”…c’era una donna che la pensava come me e che aveva una voglia matta di “fare squadra” con altre donne! Vedevo i suoi occhi brillare di una luce autentica che il web non mi ha impedito di cogliere. Ci ho creduto da subito e ho fatto bene: da quel 26 luglio ho deciso di partecipare attivamente e mi sono impegnata tanto per aiutare Giulia; direi che ad oggi il bilancio è decisamente positivo! confermo la mia scelta e vi spiego il perché, raccontandovi la storia de LeROSA di PAVIA fin dai primi momenti.

Sono partita davvero carica, l’idea di generare opportunità di lavoro per le donne residenti nel mio territorio mi ha stimolato fin da subito. Fortunatamente le prime amiche che ho inserito nel gruppo residenti nel mio comune hanno apprezzato il progetto ed hanno contribuito a far crescere il gruppo in modo velocissimo aggiungendo molti membri.

Diverse donne hanno iniziato a presentarsi e all’interno del gruppo si è creato da subito un ottimo clima. Questo è avvenuto spontaneamente senza che io dovessi fare nulla in particolare…il gruppo cresceva e io sinceramente non mi sarei mai aspettata una tale partecipazione. Probabilmente si sentiva molto il bisogno di fare squadra e così è stato!

Vuoi far parte anche tu de Le Rosa? Richiedi Valore Rosa a lerosadigiulia@seospirito.com

I primi incontri

Dopo l’evento nazionale di ottobre a Verona, a novembre ho organizzato il primo aperitivo de LeROSA di Pavia. Ho scelto con cura il locale, volevo che fosse una serata speciale. Mi ero immaginata tanta complicità e tanti sorrisi e devo dire che LeROSA di PAVIA non mi hanno delusa…anzi mi hanno ancora una volta stupita! Al primo aperitivo hanno partecipato 25 donne! Tutte super attive! Mi hanno ascoltato con grande interesse mentre esponevo il progetto e dopo, ad una ad una, si sono presentate condividendo le proprie passioni, il proprio lavoro e i propri obiettivi. Il clima era davvero positivo, ci sono stati momenti in cui abbiamo condiviso emozioni forti, altri in cui abbiamo sorriso, altri in cui abbiamo ascoltato. Rientrata a casa ho riguardato alcune foto scattate, ho ripensato alla serata e mi sono sentita felice. LeROSA di PAVIA mi avevano dato una bella carica questa volta!

Le cose sono andate avanti alla grande, quando è stato il momento di cercare un locale dove poter incontrarci ed iniziare a lavorare insieme ai progetti si sono subito offerte due membri del gruppo mettendo a disposizione le loro Associazioni. Tutto è accaduto in modo naturale, come quelle cose che nella vita devono andare così…tutto si incastrava magicamente e questo mi ha dato sempre più coraggio.

Alcune donne hanno iniziato a scrivermi e chiedere incontri per iniziare ad ipotizzare progetti per il benessere della donna sul nostro territorio. Inizialmente ci siamo ritrovate in piccoli gruppi poi, da dopo Natale, ho privilegiato incontri con i singoli membri per capire le potenzialità e professionalità presenti in vista di eventuali progetti da realizzare.

Ad oggi sto ancora dedicandomi a questa attività di “esplorazione” e trovo che sia utile a tutti i membri per iniziare a pensare a cosa possiamo fare insieme. Generalmente realizzo piccoli video per condividere nel gruppo le parti salienti degli incontri in modo che tutti i membri possano aggiornarsi con le tempistiche a loro più consone e, al tempo stesso, questo ci sta consentendo di tenere “traccia” della nostra storia e permetterà ai nuovi membri che entreranno di ripercorrerne le fasi principali. Ho conosciuto cuoche, nutrizioniste, insegnanti di ballo, un avvocato, una make-up artist, professioniste che lavorano nel settore dell’infanzia e del sostegno alla donna e alla famiglia, veterinarie e titolari di associazioni artistiche e culturali, infermiere, maestre e molte altre figure professionali.

Con alcune è nato un rapporto di grande fiducia e si stanno iniziando a pianificare i primi progetti. Per ora stiamo ipotizzando progetti che si caratterizzano con serate e consulenze gratuite focalizzate sul benessere della donna a 360°, con l’intervento di professioniste specializzate in diversi ambiti che parleranno di benessere femminile approfondendo argomenti diversi.

A breve organizzeremo un incontro operativo in cui potremo lavorare insieme al nostro primo progetto e coinvolgerò una decina di donne che hanno dimostrato grande interesse a partecipare fino ad oggi.

Nel frattempo i membri stanno iniziando a richiedere la card Valore Rosa e questo ci permetterà di coinvolgere più persone nei progetti.

Gli spunti per eventuali progetti sono molti: il territorio della provincia di Pavia è gradevole e accogliente. Ci sono tante cose belle e buone da vedere e da gustare: le colline e il vino dell’Oltrepò, le risaie della Lomellina e i castelli un po’ ovunque. Pavia è considerata la “capitale italiana del riso” con i suoi 80.000 ettari coltivati a risaia. E’ nota soprattutto per la sua Università, una delle più antiche di Europa e gli storici collegi universitari. Il centro di Pavia è molto vivo e popolato dai giovani. La provincia è caratterizzata da numerosi edifici storici tra cui il celebre monumento, La Certosa.

Il territorio è caratterizzato da numerosi percorsi ciclopedonali e tanti “tesori” nascosti, a  partire dalle terme (Salice Terme, Rivanazzano Terme e Miradolo Terme) e dalla possibilità di effettuare molte escursioni suggestive nei parchi, in collina e in montagna e gite in barca nel Po e nel Ticino.

Direi che stimoli ne abbiamo parecchi e tutto dipende da quando vorremo metterci in gioco e collaborare.

Sto cercando di far conoscere il progetto de LeROSA anche a Vigevano e Voghera che insieme a Pavia sono le principali città della provincia, dove si concentra la maggior parte della popolazione. A tal fine prevedo presto un aperitivo in queste zone, coinvolgendo i membri residenti in questi comuni per l’organizzazione degli incontri. Il nostro territorio inoltre è caratterizzato per lo più da piccoli paesi e sto cercando di distribuire le mie visite nei vari comuni per raggiungere i membri in modo capillare.

Ho notato che per ora le molte aziende agricole e le realtà come agriturismi, presenti in grande quantità sul territorio pavese, non sono ben rappresentati nel gruppo e desidero lavorare in tal senso perché ritengo che coinvolgendo questa tipologia di realtà si potrebbero creare interessanti sinergie.

Per oggi è tutto, desidero ringraziare Giulia per aver creato LeROSA e per il suo modo speciale ed unico di accompagnare me e le coordinatrici delle altre province in questa avventura, desidero ringraziare le mie colleghe coordinatrici che sono sempre vicine e pronte a supportarmi e ovviamente desidero ringraziare LeROSA di PAVIA perché grazie al loro entusiasmo mi sento piena di energia e voglia di proseguire in questo cammino.

Direi che per ora è tutto e non posso che concludere con un bel “Avanti Tutta LeROSA”!

Sara Gemme

Sara Gemme

Life & Business Coaching

Mamma di due bambini, La mia più grande potenzialità è saper apprezzare il valore dell’unicità di ogni persona ed è per questo che è nata EnjoyYourTime.NET “Comunica la tua Unicità” è il nome della mia attività che propone, oltre al servizio di Life & Business Coaching anche il servizio di consulenza per professionisti e piccole medie imprese in merito alla strategia di comunicazione ottimale per conquistare i clienti ideali comunicando la propria unicità. Sono la Coordinatrice de Le Rosa di Pavia

 

Richiedi anche tu Valore Rosa a

lerosadigiulia@seospirito.com

 

 

Scopri i prodotti/servizi convenzionati

Scopri Ora

 

Pin It on Pinterest

Shares