La prima uscita ufficiale de LeROSA di Novara, è avvenuta Sabato 16 Giugno in uno dei luoghi più suggestivi della città : Casa Bossi.

Appena svoltato l’angolo del Baluardo Quintino Sella, si ha già la prima sorpresa di una meravigliosa veduta della Cupola, ma è solo l’inizio, perchè questa immagine la vedremo da diverse angolazioni della casa, una più spettacolare dell’altra. La facciata tardo barocca, è stata mantenuta, mentre tutto il resto è stato rifatto ad opera dell’Antonelli.

Il cortile  riflette la passione antonelliana di questi anni per gli spazi porticati , è uno spazio ampio che sembra costruito appositamente per la convivialità.

Casa Bossi è stata aperta al pubblico per la prima volta nel 2010 grazie al lavoro del Comitato d’Amore per Casa Bossi, nato proprio con lo scopo preciso di trovare una destinazione dignitosa e sostenibile al monumento novarese.

Casa Bossi è stata un luogo caro e vissuto dai novaresi fino a pochi decenni fa, è stata la casa di giornalisti, poeti e scrittori importanti come Ignazio Scurto e Sebastiano Vassalli, solo per ricordare i più noti, anche sede del Corriere di Novara fino al 1977.

Noi consigliamo a tuti coloro che siano di passaggio nelle nostra città, di fare una visita a questo straordinario monumento, essendo a pochi passi dalla Stazione di Novara, la visita si può organizzare in modo molto agevole.

Vuoi far parte anche tu de Le Rosa? Richiedi Valore Rosa a lerosadigiulia@seospirito.com

La casa ora proprietà del Comune di Novara, è ritornata a vivere grazie alle operazioni di rigenerazione effettuate da parte di un gruppo di cittadini attivi: il COMITATO D’AMORE PER CASA BOSSI.

Roberto Tognetti, presidente del Comitato e nostra splendida guida, definisce Casa Bossi una Signora di Classe che il tempo non ha scalfito nel suo fascino.

La visita è stata veramente emozionante e percorrendo le stanze si percepisce la magia di questo posto . Non abbiamo visitato tutte le 259 stanze, ma una buona parte. La casa è stata usata come set per video musicali e per mostre di ogni tipo.

Il progetto prevede di riutilizzare gli spazi per diverse attività, tra le quali anche uno spazio di coworking.

Elena Pompa

Elena Pompa

Financial controller

Il mio motto è “insieme per crescere”. Sono una persona che ama leggere, studiare, imparare cose nuove, ma anche condividere la propria esperienza e metterla a disposizione di chi ne ha bisogno. Sogno luoghi di lavoro a misura d’uomo , dove le persone possano crescere, lavorare in gruppi coesi come delle vere squadre sportive, sogno luoghi di lavoro dove i valori siamo importanti e dove i leader siano degli esempi . Grazie a LeROSA mi sto impegnando per creare valore e portare benefici alle donne della mia provincia. Sono la Coordinatrice de LeRosa di Novara

 

Richiedi anche tu Valore Rosa a

lerosadigiulia@seospirito.com

 

 

Scopri i prodotti/servizi convenzionati

Scopri Ora

 

Pin It on Pinterest

Shares