Tendenza moda primavera estate 2021

Sono sicura che dopo questo lungo periodo trascorso in casa siate tutte curiose di conoscere la tendenza moda primavera estate 2021. La bella stagione è caratterizzata dall’ottimismo che si traduce nei colori, nelle stampe e nei tessuti.

La voglia di prendere di nuovo la vita a morsi è palese anche nelle proposte degli stilisti più famosi.

La primavera estate 2021 unisce la comodità al concetto di bello e le due cose sembrano essere un binomio davvero interessante.

La qualità dei prodotti è diventata un requisito fondamentale. La pandemia ci ha aiutato ad apprezzare il capo bello, di ottima qualità e, soprattutto, che duri nel tempo. Il risveglio della coscienza green, le informazioni sui danni che il sistema moda produce sull’ambiente, ci fanno apprezzare il pezzo che possa avere una lunga vita ed essere eventualmente tramandato di madre in figlia.

Ne è un esempio il cappotto cammello 101801 di MaxMara creato nel 1981 e diventato un pezzo iconico e senza tempo. Indossato in tutto il mondo a tutte le età.

Per la primavera estate 2021 i grandi stilisti hanno dato dimostrazione di un aumentato rispetto per l’ambiente, chi utilizzando tessuti rimasti nei magazzini, facenti parte delle rimanenze delle collezioni precedenti, come Dolce & Gabbana che hanno creato modelli patchwork molti belli per i vari capi d’abbigliamento, mescolando fantasie e tessuti diversi.

tendenza moda primavera estate
Dolce & Gabbana su My Theresa

Molti stilisti come il marsigliese Jaquemus fanno sfilare contemporaneamente la collezione femminile e quella maschile per poter utilizzare gli stessi tessuti e avere meno sprechi e meno stress da lavoro sul team che prepara le sfilate.

E se la moda riesce a rappresentare non solo il sogno, ma l’ottimismo, il comfort e il rispetto per l’ambiente non possiamo che amarla di un amore viscerale.

Vediamo insieme tutte le tendenze della stagione: colori, tessuti e forme.

Colori primavera estate

Come ogni anno ritornano i colori pastello, colori che evocano il benessere, il relax, la rinascita, l’armonia e quest’anno ne abbiamo davvero bisogno.

I colori pastello sono colori polverosi, non brillanti e perfetti per la moda.

Verde acqua, rosa pallido, lilla, celeste, giallo sono i colori proposti. Colori così tenui tendenzialmente non vanno abbinati insieme. La preferenza è per un look monocromatico, anche se si tratta di giacca e pantaloni, altrimenti sono perfetti con l’aggiunta di un colore forte che faccia da contrasto.

tendenze primavera estate 2021
Miu Miu, Max Mara, Victoria Beckham su My Theresa

Le più reticenti a indossare questi colori potranno essere trendy scegliendo un accessorio pastello, per esempio una delle bellissime borse presentate sulle passerelle di quasi tutti i brand.

tendenze moda primavera
Bottega Veneta, Coperni, Balenciaga su My Theresa

E se i colori pastello ci stimolano la calma e l’armonia, sono i colori accesi, vitaminici e fluo a dare una sferzata di energia e positività.

Arancione, fucsia, verde smeraldo, giallo limone, blu mare, verde lime, viola sono i colori protagonisti della stagione con tutta la loro forza e vitalità.

Gli abbinamenti possono essere mono-block o con più colori accesi insieme. Per un outfit che non passa inosservato gli accessori sono neutri e minimal.

tendenza moda primavera estate
Isabel Marant, Valentino, Versace su My Theresa

Anche le stampe sono super colorate, come non erano mai state. Ci mostrano il grande desiderio del ritorno al divertimento, alle vacanze, alle discoteche. Colori accessi mescolati insieme per creare fiori, animali marini o semplici insiemi di colore come nell’astrattismo.

Se è vero che l’abbigliamento condiziona l’umore, non si può che essere energici e felici.

Tra i colori trend della primavera estate 2021 non mancano i raffinatissimi bianco e nero. In questo caso la scelta può essere per l’abito immacolato, molto etereo e verginale, o per il nero elegante, aggressivo e di carattere. Esiste una terza possibilità: il look bianco e nero. I due colori insieme in un unico outfit denotano una eleganza altera e sofisticata, anche nelle forme più easy.

tendenza moda estate 2021
Balmain, Alexander McQueen, MM6 Maison Margiela su My Theresa

E per finire i colori della terra: dal kakhi al sabbia, dal deserto al verde. Per sentirsi un tutt’uno con la natura e anche un po’ esploratrici avventurose nello stile safari.

Tessuti primavera estate 2021

Non possiamo parlare di tendenza moda primavera estate se non analizziamo bene anche i tessuti che creano le mise più belle e quelle più popolari.

Primo fra tutti il denim, un tessuto che da abito da lavoro è stato elevato a protagonista di tutte le passerelle dei brand del lusso. Il denim della primavera 2021 è un denim vissuto, consumato e strappato. È morbido e confortevole anche nella forme, si abbina a top corti e a giacche over sia nella versione casual che in quella elegante.

Il cotone è declinato in mille modi diversi: dalla mussola super leggera per capi che vogliono giocare sulla trasparenza alla versione in gabardine impermeabilizzata che viene utilizzata per i trench, al cotone tessuto a tela più o meno leggero utilizzato per le camicie, altro trend della stagione.

La primavera 2021 è una stagione intrigante. Abbandonate le tute indossate in casa per un anno, la voglia di mostrare tutta la nostra femminilità diventa prepotente, i tessuti ideali per capi che esaltano la nostra sensualità sono il pizzo, il tulle e tutti quei tessuti operati che esaltano il vedo non vedo, oltre a organza, chiffon e georgette in seta.

In versione moderna e supersexy queste stoffe danno origine a capi in grado di far girare la testa in modo raffinato e mai volgare, permettono sovrapposizioni e volumi in un gioco armonico e sensuale.

Le paillettes che erano prerogativa degli abiti da sera, vengono indossate anche di giorno, magari con una t-shirt, in un mix esplosivo di minimal e abbondanza. Anche questo tessuto ricamato e il suo utilizzo quotidiano ci mostrano come gli stilisti rispondono all’esigenza delle donne di utilizzare l’a moda per esprimere l’energia, la gioia di vivere e la propria bellezza attraverso l’abbigliamento.

Allo stesso modo i tessuti lucidi come il raso, il crepe cady e lo shantung, rigorosamente in seta, danno vita a capi da indossare la sera, per una vita notturna allegra e spensierata e assolutamente ricca di fascino.

Finiamo con il fishnet, tessuti lavorati come fossero una rete a maglie più o meno grandi da utilizzare per vestiti, gonne e top. Gli intrecci possono essere preziosi e brillanti, di pelle, di cotone, di seta o di maglia. Da indossare sopra a una gonna, a una camicia, a un vestito per esaltarne la forma e il colore.

Quali capi si indosseranno in questa primavera estate?

I capi che indosseremo questa primavera estate sono comodi, solari e belli.

Il completo con giacca over e pantaloni ampi nei colori pastello o in quelli neutri per un look chic metropolitano. Da indossare anche spezzato con un colore acceso.

Il trench continua a essere uno dei capispalla più amato dagli stilisti, nel classico colore beige si illumina con borse e scarpe colorate, nella versione pastello si abbina a colori neutri. I volumi sono ampi da stringere in vita con la cintura o con la coulisse.

Se non amate il trench potete rivolgere la vostra attenzione agli spolverini, uno dei capi più versatili e facili della primavera, in stile etnico o minimal.

tendenze moda primavera estate 2021
Dodo Bar Or, Bottega Veneta, Prada su My Theresa

I vestiti sono morbidi, midi e nei tessuti leggeri e svolazzanti che sembrano accarezzare il corpo a ogni movimento. Lunghezza mini, midi o maxi per il giorno. Lunghezza maxi e tessuti leggerissimi e sovrapposti per abiti romantici e sensuali da indossare la sera. Coloratissimi con stampe a fiori o geometriche o nei monocolore, dove le sfumature sono date dalle pieghe e dalle sovrapposizioni.

Spacchi vertiginosi e trasparenze sono il leitmotiv della stagione.

Le maniche hanno un ampio volume, con pieghe o arricciature per renderle ancora più ricche e diventare l’elemento caratterizzante dell’intero outfit.

tendenza moda primavera estate 2021
Prada, Rotate Birger Christensen, Marchesa Notte su My Theresa
Zimmermann, Versace, Monique Lhuillier su My Theresa

I jeans sono più ampi, la tela denim più morbida e usurata e si indossa con camicie super eleganti e scarpe e/o borse firmate. Non c’è brand del lusso che non abbia fatto sfilare la sua proposta di jeans in passerella e sono davvero belli.

Chi vuole essere trendy non può non avere un capo a rete. Che sia un vestito, un top, una borsa o un cappello, la cosa fondamentale è indossare una rete.

La novità è che avremo tutte la pancia scoperta, anzi il pancino è coperto dai pantaloni a vita alta o dalle gonne, ma i top sono corti, poco più di un reggiseno. Bellissimo indossato sotto uno spolverino o a una giacca lunga.

Lo stile safari continua imperterrito tra sahariane con cintura in vita e pantaloni cargo.

tendenza moda primavera 2021
Dries Van Noten, Valentino, Alexander McQueen su My Theresa

Vi ricordate la mitica Marta Marzotto, musa ispiratrice di Renato Guttuso nei sui splendidi caftani? Ebbene questo abito dalla linea un po’ informe, ma impreziosito dai tessuti e dagli accessori è uno dei trend della stagione. Chi ama essere comoda non avrà dubbi sulla scelta dell’abito.

Un capo patchwork non potrà mancare nei nostri armadi, bello, colorato e anche etico. Caratterizza un outfit forte e solare.

tendenza moda estate 2021
Emilio Pucci, Victoria Beckham, Dolce & Gabbana su My Theresa

E per finire gli shorts che si potranno permettere solo le persone con gambe belle e affusolate, ma con tante proposte stupende non è il caso che ci andiamo a complicare la vita con un paio di pantaloncini.

 

 

 

 

0 Condivisioni