Progetti LeROSA: collaborazione con OneDay Group

Si può abbattere il divario di genere grazie a un’alleanza tra generazioni?

OneDay Group, business & community builder italiano creatore di ScuolaZOO, e il progetto LeROSA di SeoSpirito Società Benefit, che conta una community di circa 1900 donne molto sensibili al tema, sono partiti proprio da questa domanda per dare vita alla loro collaborazione.

LeROSA ospitano volti della generazione Z che possano essere presi come esempio e ispirare le giovani e le meno giovani, che frequentano i canali comunicativi de LeROSA, ad oggi circa 45.000 persone, grazie a:

  • una community su Facebook in costante crescita che avvicina circa 1.900 donne sparse lungo lo stivale;
  • una FanPage Facebook seguita da circa 3.600 persone; 
  • i due profili Instagram e TikTok che acquisiscono ogni giorno nuovi followers;
  • il blog LeROSA che ormai  viaggia sui 65.000 lettori mensili e che è sempre più prossimo a diventare un magazine a tutti gli effetti.

OneDay Group: cosa fa

Con ScuolaZoo, attualmente media brand di riferimento della generazione Z, One Day Group nei suoi 12 anni di attività è stata in grado di rappresentare e coinvolgere due generazioni di ragazzi, grazie a un costante e ambivalente impegno sia lato web, attraverso i social network, sia nella vita reale, grazie a viaggi e progetti e attività in presenza nelle scuole.

Il loro segreto? Un approccio differente. I giovani, che oggi si formano e si informano attraverso uno smartphone, sono al centro della comunicazione di OneDay Group, che parla il loro stesso “linguaggio”: dai meme, ai business, fino alle community.

ScuolaZoo riesce ad essere intermediario tra i giovani e gli aspetti della società che ai giovani non parlano, come la politica o la stampa “tradizionale”.

La generazione Z ha bisogno di ascolto, dialogo e racconto, di persone pronte a essere sul loro stesso piano. Per questo motivo OneDay Group ha creato nuovi business, fatto nascere community appassionate e condiviso esperienze grazie al suo metodo formativo assolutamente pratico.

Questo insieme di passioni ha dato vita sia a servizi dall’approccio caratteristico, contraddistinti da concretezza, velocità di esecuzione e ambizione a dare sempre il massimo, sia a creazioni di brand dedicati alle nuove generazioni, vero fulcro del business di One Day Group:

ScuolaZoo

È il media brand storico del gruppo, nato nel 2007, oggi il più amato dagli studenti. 

Zoocom

È la creative media agency specializzata a portare brand e aziende alla stessa velocità della GenerazioneZ.  Merito di un team creativo che entra in contatto con il suo target grazie a contenuti ed eventi che parlano il loro linguaggio.

WeRoad

Grazie a WeRoad, è dal 2017 che giovani viaggiatori europei possono scoprire e condividere con i loro coetanei esperienze in Paesi e culture lontane grazie al potere delle community. 

Together

Agenzia di comunicazione integrata, ha come obiettivo quello di creare relazioni tra brand e persone attraverso i propri progetti.

House of Talent

Studio di produzione televisiva, crea contenuti di intrattenimento adatti dai 9 – 14 anni, per trasmettere i valori di inclusione, il gioco di squadra e l’esaltazione delle diversità.

Glint

eCommerce Business Partner, nasce con lo scopo di facilitare la crescita dei brand grazie ad un’esperienza digitale semplice, modulare e condivisa.

Progetti LeROSA: obiettivi da raggiungere insieme

Giovani e adulte insieme: per guidarsi a vicenda, essere esempi di storie ed esperienze da condividere, narratrici di risposte trovate lungo il cammino della vita.

In questo modo possiamo definire il principale motivo che ha spinto Giulia Bezzi, founder de LeROSA, a coinvolgere OneDay Group nelle attività di divulgazione del progetto, oltre a fornire indicazioni alle giovani sulle pari opportunità. 

Così da cementare quell’unione con il giovane pubblico de LeROSA e supportarlo lungo il difficile percorso che le donne ancora sono costrette ad affrontare.

Giulia spiega così il perché dell’iniziativa: «Dal Global Gender Gap Report 2020 è emerso che, allo stato attuale, ci vorranno poco meno di cent’anni perché il mondo colmi il divario tra uomini e donne nei settori della politica, dell’economia, dell’istruzione e della salute. Le cose sono leggermente migliorate rispetto alla rilevazione del 2018, ma non per l’Italia, che è arretrata: in Europa siamo il fanalino di coda, davanti a Grecia, Malta e Cipro. Per ricucire lo strappo ci vuole davvero l’impegno di tutti.» 

E su questo, i nati dopo il 1995, stanno impartendo grandi lezioni di impegno sul tema della parità di genere: 

«Sentiamo di avere molto da imparare dalla generazione Z, più inclusiva e aperta alla diversity di quanto lo siano le precedenti. Cercavamo un punto di incontro, una mediazione tra la nostra community e le ragazze più giovani, e lo abbiamo senz’altro trovato in One Day e ScuolaZOO».

La collaborazione con OneDay Group inoltre, permette a LeROSA di fornire contenuti di valore al suo pubblico, dando informazioni per nulla scontate, retoriche e comuni, ma al contrario arricchendo la community di contenuti ad alto spessore culturale, e di far conoscere realtà vicine al mondo LeROSA che abbiano la stessa spiccata sensibilità per i temi “pari opportunità” e “crescita delle persone a gender gap zero”.

Come partecipare alla collaborazione con OneDay Group

Centro della collaborazione con OneDay Group, è la FanPage Facebook de LeROSA, sulla quale sono presenti le interviste a Alessandro Gatti, CEO di ZooCom e Equity Partner di OneDay, e a giovani e collaboratori di OneDay Group.

Il nostro progetto parte dall’online per stimolare il benessere, la ricerca di felicità e lo sviluppo del proprio business e talento nell’offline.

La nostra FanPage, di conseguenza, è dove raccontiamo di tematiche di attualità vicine al mondo femminile per chiarire dinamiche che possono generare confusione e che possano ispirare all’azione dopo aver ottenuto le giuste informazioni.

Donne di tutte le età protagoniste dei cambiamenti in atto. Consapevoli che non è possibile governare gli eventi che avvengono per cause di forza maggiore, ma che è possibile gestire l’impatto che questi eventi hanno sulle loro vite e sul modello femminile in generale.

Da qui il nostro costante impegno per:

  • sfatare i luoghi comuni;
  • informare per dare voce;
  • trovare nuovi modelli femminili che possano essere da esempio per trasmettere il messaggio che non è importante la condizione, ma come la affronti ;
  • collaborare con realtà che abbiano i nostri stessi valori e sensibilità, come OneDay Group.

 

0 Condivisioni