come vestirsi 50 anni

Come vestirsi a 50 anni: davvero lo stile ha un’età?

Come vestirsi a 50 anni è da sempre l’argomento preferito di magazine e riviste e, ora, anche l’argomento di blogger che di anni ne hanno molti meno. Come fosse il galateo delle buone maniere a tavola.

Immagino vi siate chiesti anche voi il perché tutti vogliono dare regole di stile a noi over 50 pur essendo lontani dalle nostre esigenze per genere o per età, o per entrambe le cose.

Sarebbe molto più giusto chiedere alle donne di questa età che cosa le fa sentire bene, cosa le rappresenta e perché amano indossare quel tipo di abbigliamento.

Se l’abbigliamento è l’esternazione del nostro essere, del nostro carattere e del nostro vissuto dobbiamo vestirci con quello che ci fa sentire bene con noi stesse e con quello che ci piace.

Da una ricerca è emerso che gli over 50 non si sentono rappresentati dal mercato, questo dimostra che gli stereotipi nei quali ci vogliono incasellare non rispecchiano il nostro modo di vivere questa fase della nostra vita.

Il nostro stile si modificherà con l’età perché cambiano i nostri gusti e le nostre esigenze, ma siamo noi a determinare i cambiamenti di stile laddove ce ne fossero.

Vale sempre la regola del buongusto, ma questa dovrebbe avere valore in tutti gli aspetti della vita e a tutte le età, non è solo prerogativa delle over 50.

Come siano poco realistici i consigli su: non indossare questo e questo e nemmeno questo, lo dimostrano le donne over 50 fashion blogger. Dalle foto traspare la gioia di vestirsi per sè stesse, con il proprio gusto e il proprio stile, senza per questo voler togliere nulla alle bellissime donne più giovani. 

Le donne mature non vogliono essere in nessuna competizione e non rincorrono l’eterna giovinezza, vogliono soltanto godersi quello che l’età offre loro. Non c’è bisogno della competizione, c’è spazio per tutte!

Moda over 50: lo stile non ha età

Sono assolutamente convinta che lo stile non abbia età. Ci sono donne ultrasettantenni che hanno stile da vendere e persone molto più giovani che non sanno dove sia di casa.

Avere stile è una dote innata in molte persone, ma come la musica, la scrittura o lo sport è possibile imparare, tutti possono avere stile.

Troppo spesso viene data poca importanza all’abbigliamento, senza renderci conto che è la prima cosa che mostriamo di noi agli altri. È dal nostro look che gli altri formeranno la prima idea su di noi. Il nostro look farà capire a chi ci osserva se siamo timide, tristi, entusiaste, sicure, felici, rivelerà moltissimo del nostro carattere e della percezione che abbiamo di noi stesse.

Per questo motivo dovremmo sempre seguire il nostro stile e il nostro gusto perché sarà quello a parlare di noi.

Con il passare degli anni ho prestato sempre più attenzione al mio abbigliamento, ho scoperto che questo mi diverte e mi dà molta sicurezza.

La riflessione sul condizionamento degli altri sul mio modo di vestire mi ha portato a fare scelte personali che rispecchino il mio vissuto, e quindi il mio stile. La vita è così breve che non è proprio il caso di lasciarsi condizionare da chi nemmeno ci conosce.

Per questo motivo ho aperto il mio blog: per supportare le donne over 50 a sentirsi belle e scegliere secondo i propri gusti e la propria personalità.

Vuoi farti promuovere ne Le ROSA?

Contattaci

Look over 50: benessere e gusto senza limiti

L’idea di avere dei limiti imposti dagli altri in situazioni che riguardano solo noi stesse,  va stretta a moltissime donne.

Il nostro benessere psicofisico passa anche attraverso l’abbigliamento, con discriminazioni che sono dure a morire anche tra le stesse donne.

Non è infrequente che il giudizio negativo per un certo tipo di abbigliamento arrivi proprio da altre donne. In questo caso la nostra autostima e la nostra sicurezza sono uno scudo infallibile contro i giudizi sommari e le generalizzazioni.

Lo stare bene con se stessi è anche il poter indossare il look che sentiamo nostro, quello che rappresenta la donna che vogliamo essere in quel particolare momento.

Quanto sia personale il gusto estetico ce lo dimostra il fatto che molte donne si sentono rappresentate da un tipo di abbigliamento particolare e tendono a indossare sempre lo stesso stile anche con abiti diversi, altre invece hanno racchiuse in sé moltissime donne e tendono a cambiare stile del proprio look frequentemente. 

Nessuna delle due categorie potrebbe sentirsi soddisfatta se venisse imposto loro di indossare lo stile dell’altra.

Nell’articolo su l’importanza dell’abbigliamento abbiamo visto come indossare anche un semplice accessorio, come un cappello, possa cambiare la percezione di sé e aumentare l’autostima e sicurezza, che a sua volta attrae lo sguardo delle persone. 

Look over 50: oltre gli stereotipi

Gli stereotipi sull’abbigliamento sono molto rigidi, riguardano età e taglia. 

Per vestire in modo adeguato tutte le donne dovrebbero essere giovani e filiformi. Eccezioni a questa regola non sono ammesse nel mondo della moda.

Nonostante le donne over 50 abbiano con la loro personalità e gioia di vivere dato origine a quella che viene chiamata Greynassance e da tutti riconosciuta come la rinascita delle donne mature, il fashion system è ancora renitente ad accogliere le donne over 50 come modelli.

È da poco e non per tutti i brand, che vengono mostrate modelle mature per pubblicizzare i prodotti anti-età. La modella nemmeno trentenne può essere un buon esempio per l’efficacia di una crema antirughe? 

Sembra assurdo, ma se sfogliate una rivista vi potete rendere conto di quanto spesso il prodotto per pelli mature viene associato a volti e corpi giovani, come se l’invecchiare fosse una cosa della quale vergognarsi.

Non sembra possibile che nessun brand si sia reso conto che una sana alimentazione, l’attività fisica e tanta cura di sé rende le donne over 50 belle e pronte a lanciarsi in avventure in grado di soddisfare curiosità e benessere.

È iniziata una nuova era, molti stereotipi sono destinati a cadere e noi siamo pronte a dare il nostro contributo affinché ognuna si senta libera di interpretare il proprio stile senza alcun condizionamento. 

Vuoi scrivere all’espert* di questo articolo?

Contattaci

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Rita Palazzi

Rita Palazzi

Autrice del blog Not Only Twenty. Appassionata da sempre di moda, superati i 50 anni ho deciso che era giunto il momento di dar voce alle donne over 50 per  riscattare un'età penalizzata dalla società. L’intento è quello di rendere manifesto che le donne over50 hanno progetti, amano vestirsi, sentirsi belle e desiderate. Vorrei che tutte le donne si sentissero belle per il loro vissuto, per le emozioni che provano e per l’unicità che rappresentano.

LeROSA è il mondo che si basa su tre pilastri: Ascoltare Collaborare Sorridere. Scopri come!

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA.
NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.
PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.

 

Per conoscere tutte le possibilità di collaborazione e promozione della nostra realtà:

I NOSTRI PARTNER

Scoprirecosebelle è il progetto che si occupa del benessere e la felicità di chi lo segue.

Inkalce Magazine non è una semplice rivista, ma uno strumento di marketing che ha scelto noi per raccontare storie di impresa online.

Sostieni la nostra partnership con Crystal Eye Shop acquistando le opere delle nostre LeROSA artiste stampate su magliette, felpe e accessori

 

Sei dei nostri?

vuoi conoscere le nostre attività? Leggi la nostra newsletter.

Iscriviti ora