moda primavera 2020

Moda primavera 2020: le tendenze

Le tendenze della moda primavera 2020 sono: colore, allegria e avventura. Lasciamoci alle spalle il triste inverno e iniziamo a preparare il nostro guardaroba per la bella stagione.

Considerando che non ci sono grandissime novità rispetto agli anni precedenti, possiamo cercare dei pezzi già nei nostri armadi e mescolarli con qualcosa di nuovo.

Il must-have indiscusso della primavera 2020 è la pelle. Giacche, bomber, gonne, spolverini, pantaloni, top, abiti: tutto può essere realizzato con la pelle. Nera o rossa per look più aggressivi o nei colori solari della stagione per outfit che stimolano il buonumore.

Gli abbinamenti possono essere con altri capi in pelle o con tessuti. Bellissimo il chiodo nero indossato su un tubino nero midi, o la giacca in stile sahariana bluette con pantaloni bermuda verdi come ci propone Rochas.

Givenchy – Salvatore Ferragamo – Rochas

Uno dei trend che si rinnova ogni stagione è il jeans, il tessuto dei marinai genovesi e dei cercatori d’oro si è evoluto e ogni anno riesce a mostrare la sua capacità innovativa. 

Il pezzo classico che viene completamente rimodernato questa primavera è il trench. Da capo d’abbigliamento un po’ monotono viene proposto in forme dinamiche e spiritose: con maniche da odalisca per J.W. Anderson, con aggiunta di foulard per Burberry o con la parte posteriore in fodera come quello proposto da Plan C, solo per fare alcuni esempi.

J.W. Anderson – Burberry – Plan C

E poi abiti lunghi, morbidi e svolazzanti che accarezzano il corpo senza fasciarlo per dare ampio spazio al movimento e alla gioia di vivere.

Stampe etniche, uccelli, fiori tropicali e foglie enormi per invitarci a godere del ritmo tropicale anche nella giungla metropolitana.

Tanti accessori: orecchini, collane, bracciali di forme e taglie particolari, così come le borse che sono o mini o extra large, infine sandali bassi o con plateau e, per chi non teme il caldo, gli stivali da indossare a primavera.

Colori e abbinamenti alla moda

I colori dominanti della primavera sono il rosa, il verde, l’arancione e, splendido, il bianco.

Le amanti del rosa potranno sbizzarrirsi perché sono ammesse tutte le gradazioni. Sono alla moda tutti gli outfit dal rosa pallido al fucsia. Le proposte degli stilisti più famosi, Giorgio Armani in primis, ci mostrano gli abbinamenti monocolore, che rendono il look super chic. Se pensate che il tutto rosa sia troppo per voi potete abbinarlo con bianco, avana, marrone, grigio.

Emporio Armani – Valentino – Prada

Il verde può essere verde giada, verde marino, verde pastello, verde smeraldo, verde caraibi. Avete capito perfettamente, tutti i tipi di verde sono fashion, ma devono essere brillanti. Bellissimo questo colore con la pelle abbronzata. Gli abbinamenti felici sono con: blu, azzurro e celeste, nero, bianco. Da non sottovalutare la forza del monocolore.

L’arancio è uno dei colori dell’estate solare ed energico, presente in quasi tutte le sfilate della primavera. Anche il colore arancione segue il trend del momento che è quello di utilizzare lo stesso colore per tutto l’outfit. Per chi vuole uscire dagli schemi i possibili abbinamenti sono con i colori coloniali, con il marrone, con l’ocra. Per le più temerarie un abbinamento stupendo è con il color granata. 

Akris – David Koma – Alberta Ferretti

Vuoi farti promuovere ne LeROSA?

Contattaci

Tessuti primavera 2020

Il denim è uno dei tessuti di tendenza della primavera e viene proposto in ogni variante di colore partendo dal bianco fino all’indaco scuro e in consistenze diverse, a seconda che sia utilizzato per una camicia o per uno spolverino.

Philosophy di Lorenzo Serafini – Cédric Charlier – Celine

I tessuti per gli abiti della primavera sono i tessuti impalpabili: tulle, voile, organza, cotone garzato, seta. Devono avvolgere il corpo come una carezza, lasciando ampia libertà di movimento a chi li indossa e un grande comfort. Utilizzati per creare modelli lunghi e ampi che possano creare figure armoniche durante il movimento.

Il cotone è utilizzato principalmente per gli indumenti in stile coloniale. Bellissime le giacche-camicie con mille tasche da vere esploratrici, il colore écru è presentato in tutte le gradazioni, principalmente nei suoi toni caldi.

La stampa etnica è uno dei trend della stagione: uccelli, fiori, animali esotici sono impressi nei tessuti di abiti fluttuanti e super femminili. Una miriade di colori che mettono allegria e voglia di ballare.

Infine il bianco in ogni tipo di tessuto, dal cotone garzato alla pelle, per abiti, completi, spolverini e molto altro per la donna raffinata con una vena romantica. Vero trend della stagione, da avere assolutamente nel nostro guardaroba.

Abiti primavera 2020

Gli abiti della primavera sono bellissimi: morbidi, tendenzialmente lunghi e molto comodi.

È di moda la donna romantica, raffinata e libera nei movimenti.

Le maniche a sbuffo resistono e aggiungono delle varianti per chi vuole esaltare la manica e non l’ampiezza delle spalle. L’abito di Alexander McQueen è uno dei più belli della stagione: romantico, altero, femminile.

Alexander McQueen

Intramontabili gli abiti a fiori, spesso con fantasie micro, sono midi o lunghi e morbidi. Ogni conformazione fisica può trovare il modello in grado di mascherare le piccole imperfezioni e di esaltare la bellezza.

Anche se gli abiti sono lunghi, lasciano inalterata la sensualità di chi li indossa con spacchi e tessuti così sottili da essere quasi trasparenti, che si avvicinano al corpo lasciando intravedere le forme per poi allontanarsi in un gioco di vedo-non vedo fluttuante.

Dolce & Gabbana – Dsquared2 Victoria Beckham

Alternando la profondità della scollatura con la gonna lunga, o la gonna con spacchi e trasparente con un bustino accollato e a manica lunga.

Il gioco della seduzione è ben rappresentato dagli abiti della primavera-estate.

Una menzione particolare va agli abiti bianchi, spesso indossati con accessori di pelle o cuoio per uno stile boho chic e romantico, ma con tanto carettere.

Questa primavera non potremo prescindere dall’abito bianco, se vogliamo essere alla moda.

Accessori primavera 2020

Gli accessori della primavera sono determinanti per caratterizzare ogni oufit.

Dalle cinture alte, che indossate sull’abito bianco, fanno subito pensare a delle Calamity Jane, alle borse e alle calzature.

Vediamo insieme le proposte più trendy.

Per quanto riguarda i bijoux, gli orecchini sono grandi, molto grandi. A cerchio o pendenti che arrivano oltre le spalle, anche le collane sono grandi e importanti, dobbiamo fare molta attenzione agli abbinamenti con gli abiti. Se preferite qualcosa di meno vistoso, scegliete il girocollo, meglio se rigido.

Emporio Armani – Proenza Schouler – Simone Rocha

Le scarpe, finalmente, sono comode: con tacchi bassi o non altissimi. 

Il vero trend della primavera sono le scarpe con plateau: sandali, scarpe e stivali.

Le più freddolose saranno in grado di indossare gli stivali con abiti e pantaloni, per creare gli outfit più cool della stagione. 

Saint Laurent – Paco Rabanne – Dries Van Noten

Infine vediamo le borse, la stagione in arrivo ci pone una scelta o le borse piccolissime o quelle molto grandi.

Le prime prevedono un fisico piuttosto longilineo, le seconde sono più adatte alle persone non inferiori al metro e settanta. 

Se non rispecchiamo nessuno di questi requisiti, scegliamo la borsa piccola, ma non microscopica o la grande, ma non enorme.

A questo punto abbiamo tutte le informazioni utili per scegliere gli outfit che meglio rispecchiano la nostra personalità, non ci resta che dare uno sguardo nel nostro armadio e procedere con gli abbinamenti del caso. 

(Tutte le foto sono prese da Vogue Runway).

Vuoi scrivere all’espert* di questo articolo?

Contattaci

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Rita Palazzi

Rita Palazzi

Autrice del blog Not Only Twenty. Appassionata da sempre di moda, superati i 50 anni ho deciso che era giunto il momento di dar voce alle donne over 50 per  riscattare un'età penalizzata dalla società. L’intento è quello di rendere manifesto che le donne over50 hanno progetti, amano vestirsi, sentirsi belle e desiderate. Vorrei che tutte le donne si sentissero belle per il loro vissuto, per le emozioni che provano e per l’unicità che rappresentano.

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA.
NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.
PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.

Sei dei nostri?

vuoi conoscere le nostre attività? Leggi la nostra newsletter.

Iscriviti ora