alimentazione-del-cane-la-guida-completa

Alimentazione del cane, la guida completa

Vediamo insieme qual è l’alimentazione del cane che lo rende forte, allegro e ricco di salute. Un elemento fondamentale è la qualità degli alimenti con cui nutri il tuo cane. Le opzioni che ci offre il mercato sono tante. Sia dal punto di vista economico che dal punto di vista della praticità. Alcune sono valide altre meno.

Per scegliere correttamente è importante saper leggere le etichette degli alimenti che occupano gli scaffali dei negozi.

Inoltre, ogni cane è fatto a suo modo, sta a noi riuscire a valutare cosa lo fa stare meglio e scegliere l’alimentazione più adatta.

Principi base dell’alimentazione del cane

Alla base dell’alimentazione del cane ci deve essere la carne, ingrediente principale della sua dieta.

Alimentando il tuo cane con una dieta a base principalmente di carne avrai una serie di vantaggi: struttura fisica forte, salute migliore, benessere psichico.

Ti potrà sembrare starno, ma l’alimentazione influenza anche il comportamento del tuo cane. Infatti un’alimentazione troppo ricca di zuccheri e carboidrati renderà il tuo cane più agitato e nervoso. La giusta dose di carne e proteine, invece, lo renderanno più tranquillo e rilassato.

Dal punto di vista della struttura, attraverso un’alimentazione corretta, avrai un cane con una bella muscolatura sviluppata e pelo lucido senza forfora.

Da ultimo ne guadagna anche la sua salute. Potrai notare che il tuo cane avrà denti più forti e bianchi, orecchie sempre pulite, alito non puzzolente, riduzione del rischio di dermatiti.

Un cane sano avrà l’ulteriore vantaggio di avere meno bisogno di ricorrere al veterinario, avrà una qualità di vita migliore e potrà vivere più a lungo.

Vuoi farti promuovere ne LeROSA?

Contattaci

Tipi di alimentazione

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le alternative migliori per l’alimentazione del tuo cane.

Cibo umido

Il cibo umido è un buon compromesso tra praticità e naturalità dell’alimento.

Partendo dal presupposto che tu scelga un prodotto di alta qualità, il cibo umido ha i seguenti vantaggi per il tuo cane:

  • è naturalmente ricco in acqua e quindi aiuta a garantire una buona idratazione dell’organismo del tuo cane;
  • è in genere molto appetibile per il tuo cane, che quindi lo mangerà con gusto;
  • è più digeribile ad esempio del cibo secco.

A questi possiamo aggiungere alcuni vantaggi anche per te:

  • è facile da stoccare e da servire al proprio cane;
  • è una ricetta già pronta e completa che ti permette di evitare di cucinare;
  • è comodo anche in caso di spostamento per viaggi e vacanze.

Cibo secco

Anche in questo caso è fondamentale considerare un prodotto di alta qualità. Dobbiamo distinguere due principali tipologie oggi presenti sul mercato:

  • pressato a freddo
  • crocchette estruse.

Le prime sono un po’ la novità degli ultimi anni. Sono prodotti secchi che vengono ottenuti lavorando le materie prime a temperature molto più basse rispetto a quelle necessarie per la produzione di una crocchetta estrusa. Inoltre, rispetto a queste ultime, hanno il vantaggio di una maggiore digeribilità.

Questa maggiore digeribilità la potete verificare con un piccolo test. Mettendo in un bicchiere d’acqua una crocchetta estrusa e in un altro bicchiere di acqua una crocchetta pressata a freddo. Vedrete che la prima tenderà a gonfiarsi, mentre la seconda si scioglierà. Diventando così più facilmente assimilabile e rimanendo all’interno dello stomaco per meno tempo.

Questo è un bel vantaggio soprattutto per i cani di taglia grande, perché si riduce notevolmente il rischio della tanto temuta torsione dello stomaco.

Le crocchette estruse hanno il vantaggio di poter essere conservate per periodi più lunghi. Ma maggiori conservanti nascondono una minore naturalità del prodotto.

Uno svantaggio è sicuramente dato dal fatto che l’alimentazione a secco, non contiene acqua. Il cane dovrà quindi avere sempre a disposizione acqua da bere. Sono inoltre caratterizzate da una minore digeribilità, soprattutto i prodotti estrusi.

Alcuni vantaggi sono l’economicità e il fatto che posano essere molto facilmente trasportati nel momento in cui devi partire per un viaggio con il tuo cane.

Alimentazione casalinga

Questo tipo di alimentazione può sicuramente essere considerata la più naturale in assoluto, sia che scegliate la versione a crudo o la versione a cotto.

Fondamentale anche qui è la qualità degli ingredienti che utilizzi che fa la differenza.

I vantaggi dell’alimentazione casalinga sono dati da:

  • conoscere esattamente gli ingredienti che entrano nella dieta del tuo cane;
  • poter adattare la dieta alle sue specifiche esigenze;
  • è una dieta naturalmente ricca in acqua, il che la rende di conseguenza più digeribile.

Ci sono anche degli svantaggi, anche se sono più per te che per il tuo cane:

  • dovrai cucinare e porzionare il cibo per lui, e questo richiede tempo;
  • è meglio, sia per te che per il tuo cane, se ti fai seguire da un veterinario nutrizionista, soprattutto nella fase iniziale di individuazione della dieta migliore per il tuo cane;
  • i costi sono più elevati rispetto a una dieta industriale, sia essa umida che secca;
  • in caso di viaggi è un po’ più difficile mantenere la dieta del tuo cane.

Ma, se questi svantaggi per te non sono un problema, la dieta casalinga potrebbe essere un’ottima alimentazione da offrire al tuo cane.

Alimentazione del cane: cosa è vietato

Esistono degli alimenti che è meglio che il cane non mangi. Né all’interno della sua dieta né come snack.

Questo perché si tratta di alimenti tossici per il cane, perché il suo organismo non possiede gli enzimi necessari alla loro digestione.

Per cui, evita di dare al tuo cane i seguenti alimenti:

  • cioccolato e cacao
  • cipolla
  • zucchero e dolciumi che contengono zucchero e dolcificanti
  • uva e uvetta
  • avocado
  • noci di Macadamia
  • ossa cotte di qualunque tipo
  • sale
  • insaccati.

Vuoi scrivere all’espert* di questo articolo?

Contattaci

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Fiorenza Merati

Fiorenza Merati

Aromaterapueta per cani. Da sempre appassionata di ambiente, natura, animali e di cani in particolare, ho unito queste passioni nell'Aromaterapia rivolta ai cani. Lavoro con questi meravigliosi animali da oltre 15 anni. Ho seguito e seguo corsi e stage sulle diverse tematiche della cinofilia. Ma ciò che più mi interessa e appassiona di più é la parte emozionale, relazionale e di comunicazione coi cani. Amo lavorare sulla comprensione della parte emozionale del cane, e l'Aromaterapia rappresenta una chiave unica per questo mondo. Attraverso l'uso degli oli essenziali posso aiutare e comprendere i cani nella loro parte più emozionale e migliorandone il benessere.

LeROSA è il mondo che si basa su tre pilastri: Ascoltare Collaborare Sorridere. Scopri come!

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA.
NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.
PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.

 

Per conoscere tutte le possibilità di collaborazione e promozione della nostra realtà:

I NOSTRI PARTNER

Scoprirecosebelle è il progetto che si occupa del benessere e la felicità di chi lo segue.

Inkalce Magazine non è una semplice rivista, ma uno strumento di marketing che ha scelto noi per raccontare storie di impresa online.

Sostieni la nostra partnership con Crystal Eye Shop acquistando le opere delle nostre LeROSA artiste stampate su magliette, felpe e accessori


E per conoscere la Founder del progetto LeROSA, Giulia Bezzi, esperta SEO e Content Marketing, scegli i libri nei quali sono presenti i suoi contributi:

Sei dei nostri?

vuoi conoscere le nostre attività? Leggi la nostra newsletter.

Iscriviti ora