Come vestirsi a Capodanno

Le feste si avvicinano ed è giunto il momento di decidere come vestirsi a Capodanno. Dopo il Natale trascorso con il calore della famiglia, il Capodanno è la festa in cui divertirsi, fare buoni propositi e lasciarsi alle spalle ciò che di spiacevole abbiamo affrontato durante l’anno. E gli ultimi due anni sono stati davvero molto pesanti per tutti noi. Prepariamoci nel modo migliore, scegliendo il look che ci farà sentire sicure di noi stesse, ottimiste e proiettate in modo positivo verso il nuovo anno.

La psicologia della moda ci dice che labbigliamento influenza il nostro umore e perfino il nostro comportamento, oltre a determinare il giudizio degli altri su di noi. Dedichiamo, quindi, il giusto tempo tempo alla ricerca del nostro abito, vista la sua importanza anche a livello psicologico.

In questo articolo troverai:

  • i colori di Capodanno;
  • Capodanno in pantaloni;
  • Capodanno in abito lungo;
  • paillettes a Capodanno.

Il primo requisito nella scelta dell’abito di Capodanno è quello di essere adatto alla situazione che abbiamo scelto per festeggiare. In uno chalet in montagna non non avremo lo stesso abbigliamento che indosseremo in casa di amici o in un ristorante stellato o in una piazza ad ascoltare musica. Vediamo insieme come scegliere il nostro outfit iniziando dai colori.

Colori

I colori hanno un significato e sono in grado di alterare in modo positivo o negativo le nostre funzioni cardio-circolatorie, così come le reazioni di chi ci guarda.

Se volete uscire da questo anno in modo autorevole, combattendo qualsiasi tipo di malinconia e depressione vestitevi d’oro, un colore che rimanda all’energia solare, alla forza, al lusso, alla ricchezza. Un ottimo colore per iniziare il nuovo anno con energia e forza.

Il tutto dorato vi sembra eccessivo? Niente paura, scegliete l’abito con fondo nero e disegno dorato, sicuramente è molto più facile da indossare. Un’altra possibilità è quella di optare per una gonna o pantaloni dorati da abbinare a un top nero. La scelta dell’oro prevede una serata elegante.

Il colore oro non snellisce, per avere un effetto snellente sulla silhouette non dovete scegliere questo colore, che invece è perfetto sulle persone magre e longilinee.

come vestire per le feste
Adam Lippes, Rosetta Getty, Lanvin su Net-a-Porter

Uno dei colori tipici del capodanno è il rosso. Questo colore simboleggia la passione, l’amore, il dinamismo, l’azione, la forza. Il colore usato dalla chiesa per gli abiti cardinalizi e osannato dai più grandi stilisti come Balenciaga e Valentino, il rosso è in grado di alterare il battito cardiaco aumentandone la frequenza. Nel rosso c’è anche il dualismo di amore e guerra proprio per la sua valenza energetica e fortemente passionale. Come non sceglierlo per iniziare il nuovo anno?

come vestire a capodanno
Roland Mouret, Solace London, Reformation su Net-a-Porter

Il colore rosso, soprattutto se abbastanza scuro, non ingrossa e scegliendo il modello giusto, può essere indossato da tutte. Si presta moltissimo a situazioni eleganti, scegliendo il tessuto giusto, il velluto per esempio, è possibile indossarlo anche per situazioni meno formali come il capodanno nella casa in campagna con gli amici.

Per iniziare il nuovo anno in armonia, all’insegna dell’ottimismo, della femminilità, del fascino, della raffinatezza, il colore da scegliere è il rosa. Un colore che induce calma e riduce l’aggressività, stimolando una sensazione di benessere.

cosa indossare a capodanno
16Arlington, Retrofête, Alexander McQueen su Net-a-Porter

L’abito rosa non è per tutte, a molte donne non piace. Un colore abbastanza difficile in età matura, apprezzatissimo dalle giovani donne. I tre modelli proposti sono piuttosto eleganti, da indossare in locali modaioli e lussuosi. Se ancora è in dubbio come vestirsi a Capodanno, scegliete il colore nero e non sbaglierete mai.

Offerta

Il nero è l’assenza di colore, per molti il mix di tutti i colori. Dona fascino e mistero, autorevolezza e classe. È considerato anche il colore della chiusura e del controllo e questo aggiunge ancora di più fascino e mistero. Dal punto di vista fisico il nero snellisce e questo ci fa sentire più sicure di noi. Generalmente è abbinato a look eleganti.

gli abiti di capodanno
Magda Butrym, Tom Ford, Taller Marmo su Net-a-Porter

Capodanno in pantaloni

Vestirsi a Capodanno con i pantaloni può essere una scelta tattica, si eviterà in questo modo di risolvere il dilemma calze o non calze. I pantaloni, inoltre, si adattano a una serie di abbinamenti che li rendono eleganti o easy chic, sempre confortevoli e in grado di nascondere le piccole imperfezioni.

Per festeggiare l’anno nuovo possiamo scegliere il tailleur: facile, grintoso e caldo. A seconda della situazione che abbiamo scelto per festeggiare, i tessuti saranno diversi sia come colori che come tipo di tessuto. Il tailleur bianco super raffinato è adatto a una cena in un locale chic, quello rosso può essere indossato anche in una baita in montagna. Il volume dei pantaloni è determinato dal vostro gusto e dal vostro fisico, è preferibile scegliere sempre quelli a vita alta perché allungano la figura.

i pantaloni a capodanno
Sergio Hudson, A.L.C., Alexander McQueen su Net-a-Porter

Per un abbigliamento molto raffinato, ma anche facile da indossare e da mixare, optate per i pantaloni neri con top nero da abbinare.

I pantaloni dritti, più o meno aderenti snelliscono la figura e un bel top con pizzo o tulle crea un effetto fine e di classe, chi vuole quel tocco in più deve puntare sui dettagli come la bordura con piume o la scelta di scarpe e/o borsa con brillantini.

capodanno come vestirsi
Dries Van Noten, Costarellos, 16Arlington su Net-a-Porter

Chi ama un abbigliamento più estroso e meno scontato, deve scegliere tessuti come il lamé o il satin oppure dei pantaloni di velluto da smoking da abbinare a una camicia dorata come quelli proposti da Gucci nella foto. Per sdrammatizzare un tessuto lucido come il satin potete scegliere di indossarli con un maglione in cashmere dello stesso colore, che sarà caldissimo se decidete di proseguire la vostra serata in una piazza della città ad ascoltare musica. Come potete vedere ce n’è per tutti i gusti e tutte le situazioni.

capodanno ecco come vestirsi
Gucci, Tom Ford, Rhode su Net-a-Porter

L’abito lungo

L’abito lungo è una stupenda alternativa ai pantaloni, da indossare per la serata elegante, ma anche per una cena tra amici. Vediamo insieme come vestirsi a Capodanno nelle varie situazioni.

Se siete a festeggiare in una casa in campagna, a casa di amici o in montagna e non volete perdere il piacere di vestire in modo adeguatamente elegante, scegliete l’abito lungo. In velluto o in maglia, ma anche in voile di cotone se con balze e con una stampa giusta. I tre nella foto sono perfetti per le situazioni menzionate. Le scarpe per una serata speciale sono solitamente le décolleté, ma quest’inverno ha sdoganato anche gli stivali indossati con abbigliamento elegante. Quindi, se siete in un ambiente poco riscaldato, non fatevi problemi a indossare degli stivali.

vestire in lungo a capodanno
Isabel Marant, Jason Wu, Chloé su Net-a-Porter

Chi non ha paura di mostrare il proprio fisico dovrebbe scegliere abiti piuttosto aderenti, con spacco laterale o leggermente svasati come l’abito sottoveste di The Row, chi non vuole mostrare completamente le proprie forme può essere soddisfatto dall’abito molto morbido di JW Anderson impreziosito da una catena dorata: moderno, bello e veramente adatto a tutte.

capodanno cosa mi metto
JW Anderson, by Marlene Birger, The Row su Net-a-Porter

Siete delle drama queen? Volete attirare l’attenzione su di voi? Il vostro abito non può essere banale, così come la location del vostro capodanno. Lurex, paillettes e piume per soddisfare tutte le esigenze e tutti i gusti. Scollatura profonda per chi ha poco seno, schiena scoperta per chi fa palestra e monospalla per chi ha braccia toniche. Inderogabilmente indossati con sandali con il tacco medio o alto e clutch o micro borsa a mano. Non passerete inosservate.

capodanno come mi vesto
Rebecca Vallance, Taller Marmo, Halpern su Net-a-Porter

Le paillettes

L’ultimo giorno dell’anno è così carico di energia e di aspettative che la voglia di brillare prende tutte noi, siamo attratte dal luccichio come fonte di luce e di energia positiva. Come possiamo privarcene? Le paillettes e il lurex sono ormai entrati nel nostro abbigliamento, sono utilizzati anche di giorno con gli abbinamenti giusti e sono perfetti per la sera, per la musica, il ballo e l’allegria. Se i vostri programmi prevedono una serata danzante non potete rinunciare alle paillettes! Se scegliere un abito, un completo pantaloni o gonna e top nello stesso colore è una vostra scelta, ma dovete fare molta attenzione agli accessori che devono essere minimal.

voglia di brillare a capodanno
Rotate Birger Christensen, Tom Ford, Rotate Birger Christensen su Net-a-Porter

Le più giovani saranno perfette con mini abiti tutti scintillanti. In stile sottoveste, con manica appena accennata o con manica lunga. Chi sceglie il mini abito non dovrà eccedere con le scollature e con gli spacchi. Sandali, decollate o stivali (per le più trasgressive) a scelta e borsa mini da portare a mano o in versione clutch.

come vestirsi a capodanno
LoveShackFancy, Area, Rebecca Vallance su Net-a-Porter

Chi ama brillare, ma non ama gli eccessi prediligerà la gonna o  i pantaloni da abbinare a maglia o camicia in tinta unita, preferibilmente nera per dare uno stile elegante all’outfit, senza perdere lo charme del glitter. La gonna sarà dal taglio semplice, come una gonna a matita e i pantaloni dalla linea dritta e sufficientemente morbidi da favorire il movimento.

gonne in paillettes per capodanno
Dries Van Noten, Rixo, Isabel Marant su Net-a-Porter

 

Hai trovato il tuo abito ideale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno? Fammi sapere se ti ho aiutato nella scelta e, mi raccomando, se hai qualche dubbio su abbinamenti e accessori sarò ben lieta di aiutarti.

0 Condivisioni